Loading

Cantoria lignea intagliata








Gelosia intagliata e dorata


Appunti

In questa pagina saranno pubblicate le soluzioni estemporanee che si adottano al verificarsi di contrattempi o piccoli problemi durante le fasi lavorative.



Ricostruire un intaglio mancante

Ricostruzione con resina epossidica di un pinnacolo

Nel corso del tempo, un manufatto può aver perso qualche particolare.
Spesso il budget messo a disposizione dal committente non consente un intervento prolungato nel tempo, quanto occorrerebbe per la ricostruzione di un intaglio ligneo.
Il metodo più semplice per risolvere la contraddizione lavoro eseguito a regola d'arte e contenimento dei costi, potrebbe essere quello di ricostruire l'intaglio mancante con resine epossidiche tipo araldit sv 427, ed un calco del pezzo superstite.
Dopo aver applicato uno strato di isolante (su legno si può ottenere con gommalacca), con una stesura di gomma siliconica, pressata in modo uniforme, otteniamo un calco del particolare da riprodurre.
Riempiendo con resina araldit sv 427, miscelata con indurente, la forma ricavata, riusciamo ad ottenere un pezzo abbastanza simile all'originale.
Si tratta ora di perfezionare l'omogeneità superficiale, stuccando le lacune presenti.
Nel caso in esame, il pezzo sarà dorato, quindi iniziamo ad applicare lo strato gessoso, seguito dal bolo e dalla lamina.


Ricostruzione di una bocchetta mancante.

Ricostruzione di una bocchetta, con resina epossidica

Le bocchette sono in cuoio, ne manca una.
Scegliamo di farla con resina epossidica: utilizzando un tipo finto legno della Araldit.
Il problema principale é costituito dalla realizzazione del calco senza compromettere la superfice della bocchetta che useremo come campione:
il gesso reimpirebbe i pori del cuoio, e sarebbe di difficile asportazione successiva;
la gomma siliconica potrebbe legarsi alla superficie del campione compromettendolo completamente.
É necessario applicare un isolante che non reagisca con la superficie del cuoio.
Si é provato con un'imbibizione abbondante di detersivo per piatti del campione sul quale é stata applicata la gomma siliconica.
Il risultato é stato soddisfacente.


Intaglio di una boccola da serratura, in legno

Boccole lignee per serratura cassetti.

Un inconveniente che capita spesso quando si cerca di fare una boccola in legno per il foro di una serratura, é lo scheggiamento o rottura della tarsia: a piccoli spessori il legno non é un materiale resistente ed é facilissimo che si spacchi.
Una soluzione possibile é quella di applicare la tarsia come chiusura del tutto, quando la colla avrà fatto presa, si interviene con gli attrezzi per fare aprire la toppa.
Questi devono essere ben affilati.
L'immagine seguente evidenzia le due fasi.













Torna Su

Seguiteci:

Segui su LinkedinSegui su FacebookSegui su TwitterSegui su Google PlusSegui su TumblrSegui su PinterestSegui su WordpressSegui su Instagram